Luglio 07, 2018 455

A Soverato “Meraviglia”, due giorni con l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro

by Administrator
Saperi, conoscenze ed esperienze nello spazio espositivo della ex Comac “Meraviglia”. Un sostantivo che richiama l'antico “Thauma” dei Greci, lo stupore che…
Giugno 25, 2018 127

L’Università nel Mezzogiorno

by Administrator
Presentazione del numero monografico della “Rivista economica del Mezzogiorno” della SVIMEZ. Sala degli Atti parlamentari Biblioteca del Senato “Giovanni…
Maggio 23, 2018 268

Giuseppe Soriero è il nuovo presidente dell’Accademia di Belle Arti Catanzaro

by Administrator
Giuseppe Soriero è il nuovo Presidente dell’Accademia di Belle Arti di Catanzaro. L’insediamento è avvenuto nella tarda mattinata di ieri presso la sede di Via…

Il messaggio di Napolitano

Progetto Università Solidali

A Soverato “Meraviglia”, due giorni con l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro

Saperi, conoscenze ed esperienze nello spazio espositivo della ex Comac
 
“Meraviglia”. Un sostantivo che richiama l'antico “Thauma” dei Greci, lo stupore che origina fecondità di pensiero. 
“Meraviglia” è una originale “due giorni” di arte, natura e cultura in programma a Soverato. 
Il 15 e 16 luglio l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e il progetto culturale Naturium intrecceranno sapientemente temi, incontri ed eventi, mettendo insieme saperi, conoscenze ed esperienze nello spazio espositivo della ex Comac. All'insegna della “meraviglia”, appunto.
Grandi protagonisti, occasione unica per la città di Soverato, saranno i docenti e gli studenti dell'Accademia di Belle Arti.
L'importante e prestigioso polo culturale calabrese, diretto da Vittorio Politano e presieduto da Pino Soriero, offrirà un saggio delle proprie potenzialità creative, concretamente espresse sul campo. Un’offerta formativa, quella dell'Accademia di Belle Arti di Catanzaro, che ha conquistato, recentemente, le pagine della stampa nazionale.
Un approfondimento del Corriere della Sera è stato dedicato proprio alle nuove sfide dell'ateneo calabrese, proiettato a contrastare l'emigrazione dei giovani talenti e a garantire un'alta qualificazione professionale, sempre  al passo con i tempi, senza dimenticare la forza di una storia ricca di successi.
L'Accademia non solo ha formato intere generazioni di artisti, ma ha accolto famosi docenti, anche stranieri, creando quel clima europeo che ancora attualmente caratterizza l'istituzione attraverso una fitta rete di relazioni e scambi. 
Tutto questo verrà raccontato da “Meraviglia”, un evento culturale unico e imperdibile, dunque, in programma il 15 e 16 luglio a Soverato. 
Non mancheranno la musica, l'attenzione al benessere, alla sostenibilità ambientale, ai principi di salute, armonia e bellezza.
Insomma, una mescolanza di tanti temi, declinati in un ricco programma patrocinato e sostenuto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Ernesto Alecci.

Seguici su Facebook