Giugno 27, 2019 222

Svimez:"Giovani emigrano, creare una rete dei talenti"

by Administrator
I giovani del Sud e della Calabria se ne vanno, studiano sempre meno e lo fanno altrove. E' quanto emerge da una ricerca condotta nella regione dalla SVIMEZ.…
Giugno 07, 2019 328

8 giugno/ “Sud cuore del Mediterraneo”: il Mezzogiorno necessario per riaprire il dialogo con l’Europa

by Administrator
L’Italia ha abbandonato il Mezzogiorno? È questo il messaggio allarmante che si evince dalla recente lettera d’infrazione inviata dalla Commissione europea al…
Aprile 22, 2019 315

Buona Pasqua dall'Associazione IL CAMPO Idee per il futuro

by Administrator

Il messaggio di Napolitano

Progetto Università Solidali

news

ALLARME DISOCCUPAZIONE: 29.000 POSTI DI LAVORO PERSI IN CALABRIA!

Clicca sul file sottostante per scaricare i dati SVIMEZ sulla disoccupazione nel Mezzogiorno.

 

Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione della visita ufficiale di Sua Santità Francesco

Quirinale, 14 novembre 2013

 

Santità,

è un privilegio, ed è motivo di sincera emozione, darLe il benvenuto e accoglierLa in questo Palazzo, testimonianza incomparabile di storia e di creatività. Ad esso dedichiamo ogni cura e ancora lo esploriamo, riscoprendo e restaurando [ … ]

Seminario sullo sviluppo economico del Mezzogiorno presso l'Università degli Studi "Magna Graecia" di Catanzaro

In basso i materiali di base da scaricare per il Seminario (prima seduta del 28/10):

1. Copertina

2. Programma Corso 2013-14

3. Sintesi Rapporto Svimez 2013

4. Schede regionali 

5. Considerazioni del Prof. Soriero sul Rapporto SVIMEZ 2013  

[ … ]

SVILUPPO, POLITICA NUOVA E TRASPARENTE PER RIPARTIRE DAL SUD

Quest’anno il Rapporto SVIMEZ dice qualcosa in più sul Mezzogiorno e sulla Calabria. Non si limita all’elencazione di mancanze, bisogni, ritardi.

Il Rapporto rimette il Mezzogiorno al centro dell’auspicata ripresa del nostro Paese.

Sì, proprio quell’area considerata, dalla cecità leg [ … ]

DOPO LA STRAGE DI LAMPEDUSA: CAMBIARE LE LEGGI VERGOGNA

 

Ieri pomeriggio, presso la sede dell'Associazione IL CAMPO si è tenuto un primo incontro in occasione della giornata di lutto nazionale proclamata dopo la terribile tragedia che ha fatto emergere la strage dei migranti a Lampedusa.

L’Associazione IL CAMPO che, in questi anni, [ … ]

SCALFARI INCONTRA PAPA FRANCESCO.

MI DICE papa Francesco: "I più gravi dei mali che affliggono il mondo in questi anni sono la disoccupazione dei giovani e la solitudine in cui vengono lasciati i vecchi. I vecchi hanno bisogno di cure e di compagnia; i giovani di lavoro e di speranza, ma non hanno né l'uno né l'altra, e il g [ … ]

E' già crisi?

Momenti concitati, colpi di scena. L'accelerazione della crisi nel tardo pomeriggio di ieri, con il leader del Pdl Silvio Berlusconi che ha deciso di dare la spallata e di far saltare il tavolo: ha chiesto ai ministri del Popolo della Libertà di uscire dall'Esecutivo di larghe intese. Il Cav [ … ]

La Banca della Memoria di Roma ricorda l'8 settembre del 1943

Segnalatoci dalla nostra amica Angela Cannizzaro.

Clicca qui per leggere il testo.

 

Papa Francesco:"Giovani e anziani 'alleati'per il futuro."

Il ''futuro dei popoli'' dipende anche dai nonni, che sono ''importanti nella vita della famiglia per comunicare quel patrimonio di umanita' e di fede che e' essenziale per ogni societa'''.

Parte dall'omaggio agli anziani, ieri celebrati in Brasile e in altri Paesi, l'Angelus del Papa a [ … ]

'Neet', il dramma del Mezzogiorno

Oltre la meta' dei 'Neet', giovani che non studiano e non lavorano, si trova nelle regioni del Sud, anche se "il fenomeno che fino a pochi anni fa era circoscritto quasi esclusivamente al Mezzogiorno si sta estendendo anche al resto del Paese".

E' quanto emerge dalle anticipazi [ … ]

I DATI PIÙ AGGIORNATI SUI PORTI ITALIANI – “Global connectivity with the Mediterranean basic”.

Apri il sottostante file .pdf per prendere in visione i dati riportati dal presidente Soriero in occasione della conferenza internazionale di Gioia Tauro.

 

Commenta con Facebook

Seguici su Facebook