NOA CHIUDE “FATTI DI MUSICA 2006” A CATANZARO

0
106

 

Il ritorno di Noa con la sua Acustic Band ed i Solis Quartet al Teatro Politeama di Catanzaro 
 
Dopo il grande successo di questa estate al Parco Scolacium di Roccelletta di Borgia, confermato da Ruggero Pegna il ritorno di Noa con la sua Acustic Band ed i Solis Quartet al Teatro Politeama di Catanzaro il prossimo 22 dicembre alle ore 21.00.

Il concerto della straordinaria cantante israeliana chiuderà la ventesima edizione di “Fatti di Musica Acqua Sorbello”, la rassegna ideata ed organizzata da Pegna, che premia con i “Ricci d’Argento” del celebre orafo Gerardo Sacco i migliori live d’autore dell’anno.
Si avvia così alla conclusione una grande edizione della prestigiosa rassegna, dedicata al “Progetto 46664 di Nelson Mandela” per la lotta all’aids in Africa, con la collaborazione della Lila Calabria ed il Patrocinio dell’ Assessorato al Turismo della Regione Calabria e di quello alla Cultura del Comune di Catanzaro.
Durante i vari eventi dell’anno, dallo storico concerto dei Simply Red alla magica “serata d’onore” con Gigi Proietti, dal live di Vinicio Capossela agli strepitosi concerti della superpremiata Gianna Nannini, la Lila Calabria ha distribuito agli spettatori profilattici e materiale informativo per la lotta all’aids.
Questo abbinamento lascerà il posto nel 2007 al già annunciato gemellaggio con l’Aism per la lotta alla sclerosi multipla.
L’obiettivo è l’acquisto di un pullman attrezzato per il trasporto di disabili da offrire alla sede provinciale dell’Aism di Lamezia Terme, diretta dal dottor Antonello Ardito.
La Lila e l’Aism si passeranno il testimone ufficialmente la sera del 22 dicembre in occasione del concerto di Noa, quando saranno presenti insieme, con i loro stand e volontari, nel foyer del Teatro Politeama.

Una grande serata all’insegna della solidarietà con un artista che ha fatto dell’amore il suo inno.
“Mi sono formata a New York, ma non potrei mai vivere lontano da Israele. L’amore è la fonte del mio canto”, dice Noa, stella della world music dalla voce incantevole, capace di diffondere gioia ed entusiasmo in modo inimitabile.
Il suo canto mescola armoniosamente jazz, rock americano e suggestioni mediorientali, superando tutte le frontiere culturali.
A Catanzaro darà anche una suggestiva anticipazione del nuovo album, composto da ben diciotto successi storici della canzone napoletana.

Interprete in Vaticano di un’Ave Maria che ha commosso il mondo e protagonista di numerosi festival di musica etnica, Achinoam Nini, Noa per tutti, è diventata in pochi anni una stella acclamata della world music.
I suoi genitori, israeliani di nascita e yemeniti di origine, si sono trasferiti negli Stati Uniti quando aveva un anno.
Ha vissuto fino a 17 anni a New York, dove ha studiato e fatto le prime esperienze artistiche.
Una crisi di identità e il richiamo della sua terra, un giorno, l’ hanno spinta a tornare in Israele.
Lì ha proseguito gli studi, ha prestato il servizio militare e con una scuola di jazz e musica classica di Tel Aviv, la Rimon School, ha completato la sua formazione, avviata alla High School di New York.
Vive poco lontano da Tel Aviv e, per sua dichiarazione, non andrebbe mai a stare altrove.
Grazie anche alla collaborazione con Gil Dor e con il chitarrista americano Pat Metheny, Noa ha messo a frutto le capacità e la fantasia compositiva che uno spiccato talento musicale ha profuso in lei.
Dopo una raccolta di brani cantati interamente in ebraico, sono usciti “Noa”, il disco che l’ha fatta conoscere fuori del suo paese e “Blue touches blue”, la raccolta più recente, che la cantante ha portato in tournée in tutto il mondo.
E’ in fase di pubblicazione, come detto, uno straordinario album con tutti i più grandi successi della canzone napoletana, che anticiperà in Calabria.

La prevendita dei biglietti per il concerto di Noa con la sua Acustic Band ed i Solis Quartet del 22 dicembre al Teatro Politeama di Catanzaro, patrocinato dall’Assessorato comunale alla Cultura, partirà dal 23 ottobre in tutti i punti abituali (Catanzaro: Bar Mignon; Catanzaro Lido: Bar Cremino; Cosenza: Bar Tosti ed In Prima fila; Lamezia T.: Uffici Pegna; Roccella: Remix; Soverato: Quelli del Toto; Vibo V.: Discomania).
Questi i prezzi dei biglietti: compresi i diritti di prevendita:
€ 44.00 poltronissima,
€ 40.00 poltrona e palchi centrali 1° ordine,
€ 36.00 palchi laterali 1° ordine e palchi centrali 2° ordine,
€ 32.00 palchi laterali 2° ordine e palchi centrali 3° ordine
, € 26.00 palchi laterali 3° ordine e palchi centrali 4° ordine
, € 22.00 palchi laterali 4° ordine
, € 16.00 loggione
. Per informazioni 0968.441888 www.ruggeropegna.it

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here