Lui non ci stava. Il nostro ricordo del Presidente Scalfaro

0
203

Si è spento oggi un grande protagonista delle istituzioni, un uomo di legge che non ha mai smesso di difendere la Costituzione, la carta  su cui si fonda la nostra repubblica.

Nel 2005 ci siamo battuti al suo fianco per salvare la Costituzione dall’aggressione della devolution leghista (come si può vedere da questa foto, scattata il 17 dicembre 2005 a  Largo Argentina, punto d’incontro del comitato “Salviamo la Costituzione”).

ù

La “riforma” promossa dal governo Berlusconi avrebbe messo a repentaglio l’unità sociale e politica del paese ed è anche grazie a Oscar Luigi Scalfaro se l’Italia sta riscoprendo oggi l’importanza del concetto di coesione territoriale.

Da Presidente della Repubblica, Scalfaro ha rappresentato per tutti un esempio di rettitudine e di impegno culturale, sociale e civile.

Buon viaggio, Presidente.

Associazione “IL CAMPO Idee per il futuro”

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here