Grati al Presidente Mattarella per l’impulso alla Coesione! Soriero ricevuto al Quirinale.

0
78

 

 

Gratitudine al Presidente Mattarella per lo straordinario impulso alla coesione nazionale ed europea è espressa dai giovani dell’associazione “IL CAMPO”, il cui presidente On.Giuseppe Soriero è stato ricevuto ieri al Quirinale. 

Nel corso dell’incontro Soriero ha consegnato al Presidente una copia del suo libro,”Sud, vent’anni di solitudine”, informandolo delle iniziative realizzate, a Roma e in Calabria, per contribuire a qualificare un nuovo dialogo tra Nord e Sud e superare quell’oblio che, in oltre vent’anni, ha esasperato gli egoismi territoriali indebolendo non solo il Mezzogiorno, ma l’intero Paese.

Si richiede perciò, innanzitutto, una maggiore attenzione di tutte le istituzioni alla trasparenza e all’efficienza della spesa, per contrastare fermamente i fenomeni mafiosi e l’affarismo clientelare e per liberare e rimotivare tante energie positive.

L’Associazione IL CAMPO, in sintonia con i messaggi pubblici espressi dal Presidente Mattarella, è impegnata in attività tese a valorizzare tante potenzialità delle giovani generazioni, della scuola, dell’Università, delle esperienze territoriali di accoglienza e integrazione.

Soriero ha fatto poi riferimento ad alcuni obiettivi di sviluppo della logistica nel Mediterraneo (da Gioia Tauro agli altri porti del Sud), cui è dedicata una parte significativa del libro.

Il recente decreto approvato dal Governo, le ricerche elaborate dalla SVIMEZ, consentono di sperimentare subito in alcune aree del Mezzogiorno, a partire da Gioia Tauro, un nuovo strumento, la Zona Economica Speciale (ZES),  efficace per attrarre investimenti imprenditoriali e creare lavoro.

L’incontro con il Capo dello Stato è motivo di particolare soddisfazione per l’associazione “IL CAMPO” perché gratifica un percorso avviato da anni e che, proprio nelle settimane scorse, ha ricevuto significativi riconoscimenti negli interventi del Presidente del Consiglio Gentiloni alla Conferenza di Matera sul “Mezzogiorno protagonista” e del Ministro De Vincenti all’Università “La Sapienza” di Roma.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here